PROFILO AZIENDALE

Dal 1942 MAX si è affermato come leader mondiale della produzione di strumenti industriali e da ufficio di prima qualità. I progettisti della MAX si concentrano sullo sviluppo di prodotti altamente innovativi e durevoli in grado di soddisfare i professionisti che li usano e i loro bisogni in continua evoluzione.

La MAX Advantage inizia con i nostri team di ricerca e sviluppo, progettazione e produzione, e termina con i nostri clienti. Riprogettiamo costantemente i nostri prodotti in base alle reazioni dell'utente finale, in modo da soddisfare le necessità del mondo reale.Il nostro stretto legame con il cliente ci permette di rimanere sempre all'avanguardia nel settore rispetto agli sviluppi dei mercati in espansione.

I prodotti MAX per l'industria sono strumenti durevoli ma leggeri, progettati con caratteristiche altamente innovative e brevettate.In questa categoria rientrano chiodatrici pneumatiche, compressori a pressione regolare / alta pressione (20 bar), utensili per acciaio e calcestruzzo da usare nell'industria edilizia.

MAX ha ricevuto riconoscimenti nel settore dei prodotti industriali per essere stato il primo produttore al mondo a sviluppare chiodatrici per tetti (1982), legatrici per armature a batteria (1993), compressori e chiodatrici ad alta pressione (1994).

La divisione dei prodotti MAX Office include una vasta gamma di cucitrici, tra cui la "Flat Clinch" (prima cucitrice da tavolo al mondo) e la "Integral" (cucitrice integrata installata nelle fotocopiatrici di tutto il mondo).

La nostra divisione di prodotti per l'ufficio offre anche stampanti per assegni adatte alle grandi società finanziarie. Inoltre, include sistemi per la stampa e il taglio di cartelli ed etichette di alta qualità, nonché sistemi di marcatura per cavi e tubazioni.

I prodotti MAX sono sviluppati in Giappone e realizzati in stabilimenti con certificazioni ISO9001 e ISO14001.

Tutti i prodotti vengono esaminati attentamente per verificare il rispetto dei nostri severi standard di qualità e prestazione. MAX USA ha sede a Plainview, New York, e serve i clienti dell'America settentrionale, centrale e meridionale. La sede centrale della MAX è a Tokyo, in Giappone.

CENNI STORICI

Per i professionisti del settore, gli strumenti della MAX rappresentano una linea di altissima qualità, grazie agli oltre 50 anni di esperienza nel settore e all'uso delle attrezzature più all'avanguardia all'interno dei nostri impianti di produzione. Per anni MAX ha immesso sul mercato strumenti innovativi di stampo professionale per una vasta gamma di settori produttivi.

  • 2018
    NUOVO TWINTIER
    Legatrici per tondini
  • 2017
    NUOVO LETATWIN
    Dispositivo di marcatura per tubi
    LM-550A
  • 2016
    NUOVO BEPOP
    Macchina da stampa per cartelli ed etichette
    CPM-200
  • 2015
    NUOVO RE-BAR-TIER
    RB398, RB518, RB218
  • 2014
    NUOVO Chiodatrice a bobina per rivestimenti murali CN565S2
  • 2013
    NUOVO Compressore ad alta pressione (34 bar)
    High Pressure Compressor
    AKHL1250E
  • 2012
    Inizia a vendere taglia tondini con batterie Li-ion
  • 2008
    SN883RH SuperFramer
    voted best framing nailer used in construction trade
  • 2006
    Creazione di Max Europe B.V.
  • 2005
    Inizia a vendere chiodatrici a gas senza fili sul mercato europeo
  • 2003
    Began selling the PowerLite high pressure system in the European Market
  • 2001
    Inizia a vendere la serieSuperRoofer
  • 1998
    SuperRoofer viene votata miglior chiodatrice per tetti nel settore edilizio
  • 1994
    Began selling PowerLite high pressure naier.
  • 1993
    Inizia a vendere legatrici RE-BAR-TIER per tondini da calcestruzzo
  • 1984
    Inizia a vendere chiodatrici pneumatiche da usare su calcestruzzo
  • 1976
    Inizia a vendere il primo compressore dedicato esclusivamente alle chiodatrici in Giappone
  • 1973
    Inizia a vendere chiodatrici a bobina per chiodi a testa tonda
  • 1969
    Inizia a vendere la legatrice a nastro, TAPENER
  • 1962
    Inizia a vendere la prima chiodatrice pneumatica del Giappone
  • 1958
    Inizia a vendere la prima graffatrice a mano del Giappone
  • 1952
    Inizia a vendere la prima cucitrice di tipo No.10 del Giappone
  • 1942
    Fondazione come Yamada Air Industry Co. Ltd.
2014
Acquisto di tutte le azioni di Lighthouse (UK) Holdco Ltd. (distributore per l'Europa di "Bepop", stampante da scrivania per etichette).
2013
Completamento della costruzione e inizio dell'attività della Hemaraj Eastern Seaboard Factory per produrre articoli da 'ufficio in Thailandia.
2011
Completamento della costruzione e inizio dell'attività del nuovo R&D Center presso la Tamamura Factory.
2010
Acquisto delle azioni di KAWAMURA CYCLE. CO. LTD (produttore di sedie a rotelle), poi resa una società controllata consolidata.
Istituzione di MAX ASIA PTE.LTD come società di vendita.
2006
Istituzione di MAX EUROPE B.V. nei Paesi Bassi come società di vendita.
2005
Istituzione di MAX (THAILAND) CO., LTD. per la produzione di chiodatrici Max in Thailandia.
2004
Acquisizione del certificato ISMS (Sistema di gestione della sicurezza delle informazioni)
2003
Creazione di MAX ELECTRONICS MACHINE (SHENZHEN) CO., LTD. per la produzione di articoli elettronici per l'ufficio in Cina.
2001
Certificazione ISO 14001 per lo stabilimento di Fujioka.
Fusione delle due società del gruppo SHINWA HI-TEC (la ragione sociale diventa MAXSHINWA Co., Ltd.)
2000
Certificazione ISO 14001 per lo stabilimento di Takasaki.
Acquisizione di due società del gruppo SHINWA HI-TEC. Avviamento di una produzione di ventilatori-asciugatori-radiatori e avanzamento nel settore delle apparecchiature ambientali per l'edilizia abitativa.
1999
Certificazione ISO 14001 per lo stabilimento di Tamamura.
1998
Certificazione ISO 9001 per gli stabilimenti di Takasaki, Fujioka e Tamamura.
1997
Completamento del rinnovo dello stabilimento di Fujioka e inizio dell'attività a pieno regime.
1991
Completamento della costruzione e inizio dell'attività di un impianto dedicato esclusivamente alla produzione di chiodatrici Max presso lo stabilimento di Tamamura.
1990
Inaugurazione dell'R&D Center presso lo stabilimento di Takasaki.
Fondazione della Max Fasteners SDN.BHD. in Malesia.
1988
Completamento della costruzione e inizio dell'attività dello stabilimento di Tamamura come impianto principale per i tecnigrafi della società.
1981
Trasferimento della sede principale a Nihonbashi Hakozaki-cho, Chuo-ku, Tokyo.
1970
Quotazione nella Borsa di Tokyo.
1964
Unione di Max Industry Co., Ltd. con Max Sales Co., Ltd. e modifica della ragione sociale in Max CO., Ltd. al fine di realizzare un sistema aziendale unificato che copra sia la produzione che le vendite.
1955
Modifica della ragione sociale da Yamada Kogyo Co., Ltd. a Max Industry Co., Ltd.
1949
Istituzione della Smart Sales Co., Ltd. come società di vendite per stabilire una solida organizzazione delle vendite. (Nel 1954, la ragione sociale diventa Max Sales Co., Ltd.)
1945
CModifica della ragione sociale in Yamada Kogyo Co., Ltd. e inizio della produzione di attrezzature aziendali, ponendo le basi di quella che oggi è la MAX CO., LTD.
1942
Inizio delle attività con il nome di Yamada Air Industry Co., Ltd.